• Comunicati Stampa Gratuiti

    Pubblica gratis tutti i tuoi comunicati stampa in tempo reale e senza registrazione.
  • Pagine

  • Categorie

  • Archivi

  • Comunicati Stampa Gratuiti informa

    Comunicati Stampa Gratuiti è un servizio completamente gratuito di lettura e pubblicazione di comunicati stampa e article marketing, veloce, senza alcuna registrazione, senza alcun costo, senza alcun link reciproco richiesto, senza pubblicità e senza limitazioni nel tempo circa la presenza dei comunicati stampa. Pertanto sarà comunque apprezzato, per chi ne avrà la possibilità, un link a questo sito.
  • Guida ai comunicati stampa a cura di Grande Portale

    Notizie e Comunicati Stampa gratis

Quanti Veri Click dal Web

ClickMeter (oggi presentato nella nuova versione) è il servizio gratuito ed illimitato per monitorare le campagne di web advertising e social marketing prevenendo il click-fraud.

01 febbraio 2010 – ClickMeter (www.clickmeter.com) è il nuovo servizio online che consente di tenere sotto controllo qualsiasi campagna promozionale sul Web segnalando immediatamente e con precisione i possibili click fraudolenti. ClickMeter è gratuito ed illimitato e consente l’attivazione immediata già dalla homepage.

La pubblicità su Internet è un mezzo di promozione sempre più efficace ma spesso alcuni editori cercano di vendere traffico in modo illecito, ad esempio con software che simulano i click sui link a pagamento (nel 2009 sono stati circa 1 su 4 i click fraudolenti secondo la base dati ClickMeter). Con ClickMeter è possibile verificare quanti VERI CLICK ricevono i link nelle newsletter, nei siti web, nelle campagne di direct-mailing e nei banner senza dover installare alcun software o inserire altro codice nelle pagine online. Anche i non “tecnici” possono finalmente misurare i risultati delle loro promozioni web.

Come funziona ClickMeter? Basta andare sul sito di Clickmeter precedentemente indicato, inserire il link che si vuole monitorare e la propria e-mail. Dopo pochi istanti si riceve un’e-mail contenente il link da diffondere al posto di quello originale. In questo modo, si può verificare il numero e la provenienza dei click ricevuti da quel link e soprattutto la loro autenticità. ClickMeter infatti, è in grado di individuare click multipli e malevoli generati da software o persone che cliccano più volte.

ClickMeter è pensato per i responsabili marketing e i webmaster: per chi deve avere sotto controllo molti dati importanti senza perdere tempo. Per questo include tool avanzati che permettono, ad esempio, di creare monitorare e confrontare un numero illimitato di campagne di marketing, strumenti di filtro ed esportazione dei dati, reportistica avanzata come ad esempio il real-time click-stream o la visualizzazione dei click sulla mappa mondiale.
Il servizio in versione gratuita consente di monitorare gratuitamente fino a 3.000 click al mese per un numero illimitato di link. A pagamento si possono però controllare quantità di gran lunga più elevate di traffico, il costo parte da un minimo di 0,14 dollari statunitensi per ogni 1.000 click, quindi circa 100 euro ogni milione di click contati.

ClickMeter è uno strumento studiato per chi necessita di statistiche affidabili, in tempo reale e facili da leggere. Per ulteriori informazioni visita il sito di Clickmeter oppure prova il live-demo disponibile nel sito.

Perchè ClickMeter?
Dopo molti anni di esperienza nel Web Marketing , abbiamo constatato che non esiste un sistema semplice sicuro ed immediato per controllare i click. I sistemi tradizionali non misurano le performance di link esterni al nostro sito, come ad esempio Twitter o Facebook o i post sui blog o ancora i banner. I report di chi ci vende la pubblicità sono davvero affidabili? C’è un evidente conflitto di interesse e chi vende la visibilità non sempre è in buona fede: ogni giorno sentiamo di nuovi casi di click-fraud. ClickMeter offre un sistema semplice ed indipendente per misurare la quantità e l’efficacia dei click, inoltre permette di aggregare in una sola, unica e comoda interfaccia i risultati di tutte le diverse campagne di marketing web, provengano esse da email, social bookmarking, twitter, viral marketing, pay-per-click, etc..!

La Mission di ClickMeter è quella di diventare il principale strumento indipendente di misurazione e controllo delle campagne di web marketing che abbiano come unità di misurazione il click.

Chi siamo:
ClickMeter è un progetto nato dall’iniziativa di due aziende specializzate nel mondo Internet: ConsultingSoft e PositiveADV e dalla collaborazione di giovani imprenditori e professionisti: Davide De Guz; Marco Ingo; Silvio Palumbo (MBA Columbia University, NY); Simone Giacometti; Alvise Scaroni (MBA Columbia University, NY)

Press_ADV
info@positiveadv.com

Cominciamo Bene con Casa Domotica

Il talk show mattutino di Rai Tre ha dedicato un servizio alla casa dotata di impianti domotici realizzata da Area Group Immobiliare e Vividomotica. Nel filmato una dimostrazione di come le nuove tecnologie possono contribuire a risparmiare energia ed elettricità.

Nella puntata della trasmissione televisiva “Cominciamo Bene” di lunedì 15 febbraio si è parlato di quegli oggetti del nostro passato che stanno scomparendo, spesso sostituiti da nuove tecnologie.

Durante il talk show mattutino in onda su Rai Tre, Fabrizio Frizzi ed Elsa Di Gati insieme ad Enza Sampò e l’attore Paolo Ferrari si sono confrontati su “vecchi” e nuovi dispositivi domestici.

In questa cornice è stato tramesso un servizio dedicato alla Casa Domotica che Area Group Immobiliare e Vividomotica hanno realizzato a Pieve di Campi (PR). L’obiettivo era proprio di far conoscere le numerose potenzialità degli impianti domotici al grande pubblico sia per quanto riguarda il risparmio energetico e luminoso che le possibilità di programmare e gestire diversi dispositivi domestici tramite touch screen o tramite l’uso della voce.

La villetta è dotata di impianto fotovoltaico e solare termico, per sfruttare le fonti rinnovabili invece del gas metano. Per riscaldare gli ambienti si usano apposite membrane termoelettriche posizionate sotto i pavimenti, mentre il piano di cottura funziona con piastre elettriche a induzione.

Nel servizio è stato spiegato che con l’utilizzo di determinati scenari è possibile ridurre gli sprechi energetici e luminosi: possiamo programmare il sistema perché le luci si spengano quando usciamo da una stanza. Se dimentichiamo accesa una piastra di cottura, gli impianti domotici sono in grado di rilevarla e spegnerla.

Inoltre, grazie alla domotica Easydom, illuminazione e gestione dei carichi sono pensati in modo da ottimizzare i consumi domestici. Infine, i telespettatori hanno potuto vedere in funzione alcuni sistemi di controllo vocale.

Casa Domotica è nata per mostrare i vantaggi e le molteplici applicazioni dei moderni impianti elettrici, per questo è possibile visitarla gratuitamente, basta semplicemente inviare un messaggio utilizzando il form dei contattisul sito internet oppure chiamare in orario di ufficio al numero 0525 916171.

Per avere maggiori informazioni, visita il sito www.vividomotica.it

Contatti:

Layoutweb, Layout Advertising Group

Public Relation Department

Simona Bonati

E-mail: bonati

www.layoutweb.it

Riccardo Luna, direttore di Wired, è stato intervistato da Dialoghi Digitali, la rubrica di Ciaoblog

Riccardo Luna, direttore di Wired Italia, intervistato da Ciaoblog per la rubrica Dialoghi Digitali parla del Nobel per la Pace a Internet e del Decreto Romani

Riccardo LunaCiaoblog ha intervistato Riccardo Luna. L’intervista al direttore di Wired Italia è stata pubblicata nella rubrica Dialoghi Digitali del magazine dedicato al web 2.0, e segue, tra le altre, quelle di Pietro Scott Jovane, Federico Marchetti, Franco Bernabè e Vittorio Zambardino.

Nell’intervista Luna ha ripercorso tutte le tappe più importanti della sua carriera di giornalista, dall’esperienza in Silicon Valley quando collaborava con Repubblica, al lancio di Wired Italia, fino alla campagna che lo sta occupando in questi mesi, e che vede Wired portavoce della candidatura di Internet a Premio Nobel per la Pace 2010. Proprio all’inizio di febbraio Luna ha incassato ad Oslo l’ufficialità per la candidatura di Internet al Premio Nobel per la Pace, e a Ciaoblog ha dichiarato: “E questo il nostro Nobel: aprire una discussione mondiale sul senso profondo della rete. Ora quella campagna non è più mia, ma di tutti quelli che hanno aderito e che la stanno diffondendo“.

Luna ha infine speso delle parole sul Decreto Romani auspicando ad una discussione bipartisan: “Non è una questione di governo, ho trovato clamorosi casi di ignoranza o indifferenza in tutti e due gli schieramenti. Cè un lungo lavoro da fare presto, tutti assieme“.

***

Ciaopeople è un gruppo di portali web che veicola il 10% del traffico globale italiano con social nework, nano publishing, micro blogging, e-commerce e applicazioni facebook.
Fondatore e CEO è Gianluca Cozzolino, già fondatore di Nascar, web agency leader nel Sud Italia.

Ciaoblog | oltre il 2.0, è un magazine interamente dedicato all’hitech e al web 2.0. Luogo di dialogo e confronto è la rubrica Dialoghi Digitali che raccoglie le interviste esclusive rilasciate dai pionieri della rete.

Davide Nunziante
Press Office http://www.ciaopeople.com
pressoffice [at] ciaopeople.com
+39 3498306574

Presentazione attività 2010 del Gruppo Pattinaggio San Miniato

IL GRUPPO PATTINAGGIO RIPARTE ALLA GRANDE

Appuntamenti importanti in vista per la società rotellistica sanminiatese

COMUNICATO STAMPA

SAN MINIATO (PI) – Nuovo anno di attività alle porte per il Gruppo pattinaggio San Miniato. La società rotellistica ha in programma un ricco calendario di appuntamenti per il 2010. In particolare saranno due le gare su cui puntare, che si svolgeranno entrambe nel mese di maggio prossimo.

La prima, che avrà luogo l’8 e il 9 maggio nell’impianto di Casa Bonello, è il Gran Prix Internazionale d’Italia su pista, patrocinato dalla Federazione Italiana hockey e pattinaggio. Riservato alle categorie maggiori (allievi, junior e senior) vedrà il coinvolgimento dei migliori atleti italiani e di numerose nazionali straniere. La seconda gara di spicco per questo 2010 è il Campionato italiano Uisp di corsa su pista in programma il 16 maggio che vedrà come protagoniste le categorie giovanili.

Oltre alla promozione del pattinaggio corsa, che è la nostra missione – spiega il presidente del Gruppo pattinaggio San Miniato Moreno Guerril’evento vuole centrare l’obiettivo di mettere in evidenza le grandi potenzialità dell’impianto comunale di Casa Bonello per farlo diventare punto di riferimento del pattinaggio a rotelle in ambito nazionale e non solo. L’ambizione finale è quella di promuovere Casa Bonello come centro sportivo frequentato da squadre italiane e straniere per i loro periodi di allenamento, come già successo in passato per la Nazionale italiana e quella austriaca, contribuendo allo sviluppo del territorio”.

Oltre ai due eventi di spicco, il Gruppo ospiterà l’ultima tappa dei giochi Uisp domenica 7 marzo prossimo ed i regionali su strada FIHP il 18 aprile, oltre a prendere parte con i propri atleti ai vari campionati in giro per l’Italia.

Le attività del Gruppo possono essere costantemente seguite anche sul sito internet www.gruppopattinaggio.it

CALENDARIO GARE 2010 A SAN MINIATO

  • 7 Marzo 2010 Giochi Uisp
  • 18 Aprile 2010 Regionali strada FIHP
  • 8 e 9 Maggio 2010 Gran Prix Internazionale d’Italia su pista
  • 16 Maggio 2010 Campionati italiani su pista Uisp

Ufficio stampa Gruppo pattinaggio San Miniato

Sara Borchi – Claudio Orlandani

pressofficeesseci

LIDI DI COMACCHIO, MARE E NATURA, UN PARADISO PER FAMIGLIE

Immaginate le spiagge tra le più grandi d’Europa, enormi e spaziose, incorniciate da un Parco naturale la cui bellezza lo fa annoverare tra le aree umide più importanti del mondo, paradiso degli uccelli migratori, oasi per fenicotteri rosa e migliaia di altri specie che in esso trovano l’habitat perfetto per potersi riprodurre e vivere.
Immaginate un contesto unico nel suo genere, un mix in equilibrio tra comfort assoluto e avventura, tra voglia di mare e profumi di natura incontaminata, tra divertimento e relax.

Un luogo del genere non è immerso nella vostra fantasia ma è pura realtà, ed è più vicino di quanto pensiate! I Lidi di Comacchio e il Parco del Delta del Po sono pronti ad accogliervi nell’estate 2010, pronti a venire
incontro ad ogni vostro desiderio e soprattutto ad offrirvi ogni tipo di scelta per organizzare al meglio le vostre vacanze.

Sette località marittime, ognuna con caratteristiche diverse ma accomunate dal fatto di costituire un luogo di vacanza “a misura di bambino”: acque tranquille e sicure, ampi arenili per giocare, l’ambiente naturale del
Parco del Delta del Po con boschi, pinete e lagune abitate da cervi e fenicotteri: un vero paradiso per famiglie! Spettacoli, animazioni, baby club, escursioni, fitness, wellness, terme e tanto altro sono la cornice di lusso per questa vacanza che ha il gusto della libertà: tutte le strutture sono accessibili e ottimamente servite da mezzi pubblici e da infrastrutture moderne. A pochi metri dalle spiagge, poi, tutto un mondo da scoprire: in bicicletta o a cavallo a spasso per pinete, boschi, lagune alla scoperta di animali e piante meravigliosi da osservare nel loro ambiente naturale.

Per il massimo della comodità e dell’indipendenza è possibile muoversi all’interno di un’offerta davvero ampia e variegata di alberghi, appartamenti, case e residence con o senza piscina, ben arredati, in riva al mare o in centro o immersi nel verde. Se, invece, preferite un soggiorno meno tradizionale potete scegliere i campeggi, un riferimento sicuro e piacevole per gli appassionati della villeggiatura outdoor. Immersi in un ambiente naturale di notevole impatto, i campeggi sparsi sul litorale sono oggi villaggi forniti di ogni genere di comfort, in grado di
ospitare comodamente molte persone e mezzi: tende e camper vengono accolti in ampie piazzole perfettamente servite con luce, acqua e qualunque altro accessorio che possa contribuire ad una migliore permanenza degli ospiti. Infine ristoranti con menù tipici e degustazione di specialità gastronomiche legate alle tradizioni del territorio. Un’offerta davvero ampia, quindi, con tante proposte di soggiorno per una vacanza veramente “su misura”.

I bambini, poi, potranno vivere la propria vacanza con alcuni amici d’eccezione, i personaggi del Progetto Vacanze Natura: sette divertenti fumetti (Alfonso il cervo della Mesola, Piuma il fenicottero, Ercole
l’aviatore, Virgola la vongola, Ilaria la canocchia, Camilla l’anguilla e Gino il bagnino) che rappresentano i protagonisti del territorio ferrarese e che sono attori principali in tanta animazione, iniziative promozionali
e soprattutto nelle attività per i bambini. Personaggi che hanno anche dato spunto a due bellissime storie: “La casa del vento” e “Il lupo non passa” (che potete trovare in tutte le librerie editi da Lapis) per raccontare anche ai più piccoli le bellezze del mare e della natura intorno ai lidi di Comacchio.

Cosa aspetti allora! Vuoi conoscere meglio i Lidi di Comacchio e il Parco del Delta del Po? Vuoi ricevere un simpatico omaggio e conoscere meglio i nostri personaggi? Invia un e-mail a naturatur@provincia.fe.it o chiama il numero 0532/299303 e riceverai gratuitamente tutto il materiale informativo dei Lidi e del Parco del Delta del Po e… UN SIMPATICO OMAGGIO. Per tutte le informazioni e le proposte di soggiorno ai Lidi e nel Parco del Delta del Po visita il sito http://www.parcodeldelta.com

###

Luca Bianchi
Provincia di Ferrara
Servizio Turismo, Sport, Attività Produttive e Sviluppo Locale Ufficio Promozione, Relazioni Esterne, Manifestazioni
Viale Cavour, 143 – 44100 Ferrara
tel.+39 0532 299636 – fax +39 0532 299632 – http://www.provincia.fe.it/

comunicato%20vacanze%20n.pdf

I progetti più importanti sono firmati dallo Studio Bottai & Associati

Oltre venti le aziende realizzate con progetti sempre più innovativi tra gli anni Novanta e l’inizio del Duemila dallo studio sanromanese di ingegneri grazie a un sistema costruttivo di propria ideazione.

SAN ROMANO (PI) – Augusto Bottai, Ingegnere civile in San Romano (PI), da più di venti anni opera sul territorio. Insieme al suo studio di Associati ha realizzato numerosi interventi pubblici e privati nella zona del cuoio in particolare ma anche in tutta la Toscana. L’ultimo lavoro completato è l’attraversamento ciclopedonale della sede ferroviaria a San Romano, nel Comune di Montopoli in Val d’Arno, inaugurato pochi giorni fa.
“Si tratta della prima fase – spiega l’Ingegner Bottai – di un più ampio progetto di recupero urbano della zona ferroviaria che vedrà la realizzazione di un marciapiede aereo su via Rosselli, praticamente un “viadotto ciclopedonale” costruito con tecniche innovative, che andrà a risolvere un importante problema di mobilità che riguarda la cittadinanza locale. Questa è un po’ la nota comune di quasi tutti i nostri interventi, il “fare qualcosa per la città”, essere partecipi e promotori in prima persona del cambiamento e dello sviluppo del territorio che ci sta a cuore e in cui viviamo con le nostre famiglie”.
Oltre alla passerella ciclopedonale, lo studio Bottai annovera, tra le principali opere pubbliche compiute, la scuola materna Don Terreni a Capanne con la sua dinamica copertura che ricorda un animale marino, la cassa di espansione del fiume Arno denominata “Montopoli”, la variante stradale del Comune di Ponsacco e il famoso “ponte blu ad arco” a Ponte a Egola, nel Comune di San Miniato. Di recente progettazione ed in corso di appalto anche l’interessante sistema di mobilità pedonale meccanizzato per l’accesso al centro storico e all’ ospedale di Fucecchio.
Numerosi anche gli interventi privati. In particolare lo studio Bottai ha contribuito al rilancio dell’immagine architettonica della principale attività della zona del cuoio, quella delle concerie. Oltre venti le aziende progettate e realizzate tra gli anni novanta e l’inizio del duemila dallo studio sanromanese con un sistema costruttivo di propria ideazione.
Nel futuro dello studio ci sono altri rilevanti progetti già in corso di attuazione: “Ci siamo da poco aggiudicati due importanti bandi di gara pubblici – entra nel dettaglio Augusto Bottai – il primo relativo alla realizzazione della viabilità di circonvallazione del centro storico di Bagnone, Comune in provincia di Massa Carrara, il secondo alla costruzione del nuovo complesso operativo dei Carabinieri di Follonica (GR)”. Due progetti che ci rendono orgogliosi di portare il nostro operato fuori dai confini locali, nella speranza di poter continuare a fare importanti opere anche per il nostro territorio”.

Ercurio

Sindrome Fibromialgica – pochi mesi di vita e già grandi risultati

Sinfonia Onlus, Sindrome Fibromialgica Onlus Italiana & Amici

Importanti collaborazioni, convenzioni, progetti e sedi italiane

Torino, 09.02.2010 Di certo si distingue nel panorama, sempre più vasto, delle Onlus e delle varie Associazioni che lavorano a sostegno di chi soffre di Sindrome Fibromialgica (SFM), Stanchezza cronica (CFS) e Sensibilità chimica multipla (MCS). In poco più di un mese ha fornito ai suoi iscritti diverse convenzioni, tutte di rilievo, spessore sociale e grande importanza nel trattamento delle suddette patologie. La prima, giunta appena due settimane dopo la costituzione, è stata con Eurodream S.r.l., presieduta da Terziani Giorgio, società importatrice nazionale di CELLFOOD®, lormai famoso integratore naturale, con le preziose proprietà antiossidanti, che rigenera lorganismo apportando ossigeno. Successivamente con lAssociazione Italiana Posturologi (A.I.P.), di cui Presidente è il Dottor Salernitano Gianluca, i Posturologi, ovvero professionisti laureati in materie di prevenzione che praticano la Posturologia attenendosi ognuno al proprio profilo professionale, sono distribuiti su tutto il territorio nazionale, fondamentale per i pazienti che spesso si sono visti costretti a lunghi pellegrinaggi alla ricerca di un minimo di sollievo. Sinfonia Onlus sta per inaugurare anche altri sedi oltre a quella madre di Torino, Frascati e Bergamo saranno le successive, certamente operative entro la primavera. Grazie alla collaborazione con MCS-Illnes, fondata e presieduta da Muscio Roberto, è valido supporto anche per chi soffre di Sensibilità chimica multipla che, come le altre patologie, non ha alcun riconoscimento. La Sindrome Fibromialgica, spiega la Presidente di Sinfonia Onlus Bobba Sheyla, patologia della quale soffre, è un problema che affligge circa quattordici milioni di individui in Europa, ne stimano in Italia due milioni, ma con una sola differenza; nel nostro Paese non godiamo di alcun diritto, tutela o supporto, ne economico, morale e neppure medico. Ci sono in realtà ottimi professionisti che si prodigano per noi, ma il problema fondamentale, e troppo noto ormai, è che mancano fondi stanziati per la ricerca. È notizia di pochi giorni che è stato consegnato, alla camera del Senato, un Disegno di Legge è sicuramente un passo nella giusta direzione e ringrazio chi se né occupato, ma la mia sola paura continua la Bobba è che ora ci si soffermi solo sulla burocrazia dimenticandosi del fatto che noi soffriamo nel frattempo. Una domanda sembra obbligatoria, la nascita di un’altra Associazione era indispensabile? si, ne sono certa, proprio per poterci impegnare su un altro fronte, quello di affrontare il problema dal cuore, dalla parte di chi soffre e conosce le necessità e le paure, per questo stiamo stringendo collaborazioni e convenzioni con chi riteniamo fondamentale per la nostra salute e la risoluzione dei problemi. Dunque non resta che visitare il sito www.sinfoniaonlus.com e iscriversi, sia per partecipare attivamente al sostegno dei progetti e dei malati, che per chi ne è affetto, poter godere sia del sostegno morale che sanitario offerto indirettamente da Sinfonia Onlus.