• Comunicati Stampa Gratuiti

    Pubblica gratis tutti i tuoi comunicati stampa in tempo reale e senza registrazione.
  • Pagine

  • Categorie

  • Archivi

  • Comunicati Stampa Gratuiti informa

    Comunicati Stampa Gratuiti è un servizio completamente gratuito di lettura e pubblicazione di comunicati stampa e article marketing, veloce, senza alcuna registrazione, senza alcun costo, senza alcun link reciproco richiesto, senza pubblicità e senza limitazioni nel tempo circa la presenza dei comunicati stampa. Pertanto sarà comunque apprezzato, per chi ne avrà la possibilità, un link a questo sito.
  • Guida ai comunicati stampa a cura di Grande Portale

    Notizie e Comunicati Stampa gratis

Pubblicato lo speciale “L’omosessualità nei videoclip”

Forse non tutti sanno che fu Jimmy Somerville a realizzare nel 1984 il primo videoclip musicale con un qualche riferimento all’omosessualità. Erano trascorsi appena tre anni dalla nascita di MTV (la prima rete televisiva a trasmettere solo video musicali) e le immagini mostravano la storia di un giovane che, dopo essere stato pestato da alcuni ragazzi per aver guardato un aitante nuotatore- decide di abbandonare il suo paese nativo per trasferirsi in una grande città dove la mentalità era più aperta. I riferimenti al suo essere gay sono molto velati, quasi impercettibili, ma da quel momento è stata la strada ad una serie di nuove produzioni di altri artisti che hanno raccontato l’omosessualità anche attraverso le immagini dei loro videoclip.

Ed è proprio per raccontare questa storia che Gayburg ha realizzato uno speciale dedicato all’omosessualità nei videoclip, che parte dal video di Jimmy Somerville per passare attraverso quelli di altriartisti come i Frankie goes to Hollywood, i Duran Duran, i Dead or alive, i Depeche mode, i Culture club e gli Wham, fino agli eccessi di cantanti come George Michael o Boy George.
Al termine dello speciale è possibile ripercorrere questi trent’anni di storia anche attraverso le immagini, grazie alla proposizione di 12 videoclip musicali da gustarsi davanti al proprio computer.

Lo speciale rientra in un progetto più ampio di narrazione della storia. Qualche mese fa, infatti, alcuni post sono confluiti in una nuova categoria dedicata alla storia, volta a raccontare la storia del movimento LGBT attraverso il racconto della storia.
Quello che è lo stile di vita odierno della comunità lgbt e i diritti conquistati sono una diretta conseguenza delle azioni di poche persone e pionieri. A loro dev’esser dato il giusto ricordo, per ringraziarli per la loro lotta sociali o per condannare le loro azioni (come nel caso di persecuzioni), ma in ogni caso è importante sapere da dove arriviamo per scoprire dove potremo dirigerci nel futuro, ricchi dell’esperienza che gli altri ci hanno lasciato.
Alcuni esempi già pubblicati di questo filone sono la storia del cinema gay, la storia dell’omosessualità nell’epoca moderna ed Il racconto della prima marcia gay in Italia.

Lo speciale dedicato ai videoclip è consultabile all’indirizzo: http://j.mp/6jcdyd

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: